AMARE SÉ STESSI OGNI GIORNO, DANDOSI IL CINQUE ALLO SPECCHIO.

Imparare ad amare noi stessi, è un percorso personale, che nella maggior parte delle volte non ci viene insegnato a fare. Al contrario invece, tendiamo più facilmente ad apprendere l’esatto opposto, ovvero, l’auto-critica, lo sminuirsi e il coltivare un senso di insufficienza.

Adottiamo inconsapevolmente dentro di noi, queste pratiche negative che influenzano e limitano la nostra stessa esistenza. E talvolta, ne siamo così profondamente identificati, che diamo per scontato di essere davvero ciò che pensiamo di essere.

Tuttavia, è importante riconoscere che i pensieri che nascono dalla nostra mente non rappresentano una conferma della realtà. Ma sono il risultato di abitudini malsane, che abbiamo sviluppato nel corso della nostra vita.

Ed essendo perciò i frutti di un’abitudine, queste possono essere cambiate, trasformando radicalmente la nostra vita e il nostro modo di pensare e agire.

I PENSIERI CHE INVADONO LA NOSTRA MENTE

Sono sempre più le pratiche a cui ci affidiamo ogni giorno, per poter far fronte al malessere interiore che spesso proviamo: yoga, meditazione, attività fisica, scrittura, Qi Gong…

Tuttavia, siamo a volte inconsapevoli che nel frattempo a livello inconscio coltiviamo anche diverse pratiche negative che influenzano di molto, la nostra vita e la visione che abbiamo di noi stessi.

Capita infatti che appena ci svegliamo, la nostra mente inizi subito a riportare a galla molti dei nostri ricordi più dolorosi, che si manifestano in noi come pensieri intrusivi. Quello che noi invece facciamo solitamente, è dare una maggiore attenzione a questi pensieri, intaccando fin da subito il nostro benessere fisico e mentale.

Come è già stato detto, si tratta solo di un’abitudine che agisce a livello inconscio. E che quindi, può essere cambiata, adottandone semplicemente una nuova.

DARSI IL CINQUE, OGNI MATTINA DI OGNI GIORNO.

Molti di noi provano un profondo disagio quando si osservano allo specchio. Spesso infatti, istintivamente indirizziamo i nostri occhi lontani dal nostro riflesso, poiché il nostro malessere interiore, rende difficile affrontare l’immagine che ci viene restituita.

Per poter smantellare, la visione negativa della nostra persona e il malessere che ci portiamo dentro, è necessario già di prima mattina, impegnarsi nell’osservare a fondo l’immagine di noi riflessa.

Per poi dopo qualche istante, dare un caloroso cinque al riflesso nello specchio.

È interessante notare dopo pochi giorni, quali reazioni iniziano ad emergere dalla nostra persona. L’effetto è senz’altro positivo, perché iniziamo ad affrontare l’immagine negativa nata e cresciuta nella nostra mente. E allo stesso tempo, impariamo a congratularci con noi stessi per compiere un primo e profondo cambio nella nostra vita.

Per rendere la pratica più profonda e personale, si possono abbinare frasi che stimolino un ulteriore impatto emotivo alla nostra persona. Come ad esempio: “Ti voglio bene”, oppure, “nonostante ciò che è successo, io continuo ad avere la piena fiducia di te e a volerti bene”. 

Non è importante quale frase decidiamo di usare, purché sia positiva e che ci sia un affetto nelle parole che stiamo usando.

UNA PICCOLA GOCCIA DI DOPAMINA.

Solitamente bastano pochi giorni per notare i primi segni di cambiamento a livello mentale ed emotivo. All’inizio ci sentiremo strani, quasi a disagio, ma più faremo pratica di questa tecnica e maggiore sarà la sensazione di benessere che proveremo. 

Questo perché, nel momento stesso in cui solleviamo la mano e ne battiamo il cinque al nostro stesso riflesso nello specchio, il cervello registra l’azione come forma di apprezzamento e congratulazione.

Rilasciando così nel mentre, una piccola dose di dopamina amplificandone la sensazione di piacere.

PERCHÉ È IMPORTANTE IMPARARE AD AMARE NOI STESSI?

Amare Sè stessi per avere Relazioni più Sane

I pensieri e le parole negative che ci rivolgiamo ogni giorno, hanno un impatto distruttivo sulla nostra vita. Ma allo stesso modo, se impariamo a coltivare una visione positiva di noi stessi, possiamo portare un notevole miglioramento nella nostra stessa esistenza.

Sono infatti molteplici i benefici che possiamo incontrare, come ad esempio:

Maggior benessere emotivo:

L’amore per sé stessi contribuisce prima di tutto al benessere emotivo e alla felicità personale. Nel momento stesso in cui impariamo ad amarci e ad accettarci per ciò che siamo veramente, aumentiamo la nostra autostima e la fiducia.

Ciò, ci permette di affrontare le sfide della vita con maggior resilienza meno ansia e stress.

Relazioni più sane:

L’amore verso noi stessi, è fondamentale per avere relazioni più sane con gli altri. Quando abbiamo un amore sano verso la nostra persona, siamo in grado di stabilire con chiarezza i nostri confini, comunicandoli in modo chiaro. Scegliendo poi relazioni che ci possano arricchire, anziché sminuirci

L’amor proprio, ci aiuta così ad evitare di dipendere completamente dall’affetto e dall’approvazione di altri. 

Maggiore auto-realizzazione:

Tutto ciò, è essenziale per raggiungere la nostra piena potenzialità. Quando ci amiamo, siamo più inclini a prenderci cura di noi, perseguendo e investendo nei nostri obiettivi e nel nostro sviluppo personale. 

Questo, ci consente di scoprire e coltivare le nostre vere passioni, talenti e interessi, portandoci ad una maggiore soddisfazione nella nostra vita privata e lavorativa.

Salute mentale, fisica ed emotiva:

La mancanza di autostima e l’auto-critica eccessiva, possono portare a problemi come: ansia, depressione e stress cronico.

Dall’altra parte invece, avere un atteggiamento sano nei nostri confronti, ci permette di promuovere una visione più positiva. Portando anche ad una maggior cura della nostra stessa persona, influenzando cosi il nostro stato di salute fisico, mentale ed emotivo.

Possiamo essere un esempio per altri:

Un simile cambiamento nella nostra vita, può inevitabilmente ispirare le persone che ci più ci stanno vicino e che più amiamo. 

Promuovendo questo tipo di atteggiamento nei nostri confronti, insegniamo ad altri il giusto modo di prenderci in considerazione, incoraggiandoli a sviluppare una visione più dolce e aperta verso sé stessi.

CERTI CAMBIAMENTI, INIZIANO SOLO DA DENTRO DI TE.

Spesso non ci rendiamo veramente conto, dell’impatto distruttivo che hanno i nostri pensieri su noi e su chi ci circonda. Maggiormente poi, quando siamo travolti dai momenti difficili della vita. In queste occasioni, è facile cadere preda del senso di colpa e dell’auto-critica.

Ma tuttavia, è proprio in questi momenti che dobbiamo trovare la forza di rivolgere un maggiore amore direzionandolo unicamente, verso il nostro cuore e la nostra mente.

È importante ricordare, che nessuno potrà mai veramente aiutarci a sentirci bene, se non saremo noi i primi a cambiare questi atteggiamenti negativi che coltiviamo nella nostra vita.

Amare sé stessi è un autentico atto di gentilezza nei nostri confronti, dove impariamo con il tempo a nutrire un vero e più profondo senso del nostro valore personale, con rispetto e cura. Permettendoci così, di vivere una vita più appagante e significativa.

Michele Bosio

Michele Bosio

In cerca di un senso più profondo della mia esistenza, ho deciso di seguire i miei sogni lasciando le soffocanti certezze. Oggi, mentre viaggio per il mondo, coltivo il desiderio di poter aiutare il prossimo a trovare un pò di pace e felicità, nella propria vita.
Condivi l'Articolo:

Potrebbe interessarti anche:

Scrivimi qui sotto il tuo pensiero:

0 0 votes
Article Rating
Ricevi una notifica per i nuovi commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti

Potrebbe interessarti anche: